Recondito

Recondito

Aprii gli occhi. Era sdraiato a terra, su qualcosa che sembrava morbido ed umido. Mise a fuoco la vista. Riconobbe che era in un bosco. Il sole giocava a nascondino tra gli alti alberi, mentre questi danzavano insieme al vento, dolcemente.

Si mise in piedi, e camminò per ore in cerca di una via d’uscita. Invano. Poi pensò: – È troppo bello questo posto.

Poco dopo scoprì di non essere solo. C’era qualcosa. O qualcuno.